Abbacchiatore per olive: come sceglierlo?

ABBACCHIATORE PER OLIVE: COME SCEGLIERLO?Questo strumento professionale esiste in moltissime versioni, diverse per il design più o meno accattivante, la leggerezza e la qualità della realizzazione. 

Per questo motivo è importante scegliere un prodotto che combini i due aspetti: che sia quindi maneggevole ma ricerchi al contempo buone prestazioni in termini di capacità di raccolta.

Il componente che offre la maggior garanzia di resa in breve tempo – pur aumentando lievemente il peso dell’abbacchiatore – è il doppio pettine, perfetto per la raccolta di olive piccole e dure al distacco. 

Oltre alla rapidità e all’abbondanza della raccolta, poi, è opportuno prestare attenzione alla pianta. Per salvaguardarla al massimo, Campagnola consiglia di dotare gli attrezzi pneumatici o elettrici di rebbi flessibili, adattabili alla conformazione del ramo e più soft nel contatto con essi. 

Articoli correlati

Scroll Up